Tè freddo fatto in casa

Con l’arrivo della stagione calda diventa difficile consumare il tè nel solito modo, non è molto piacevole aspettare che la tazza si raffreddi… così iniziamo a provare nostalgia dell’inverno. A ciò si aggiunge un altro fattore, dopo qualche ora ciò che abbiamo preparato risulta amaro e dal sapore poco invitante per il palato. Se, invece, optiamo per preparati da supermercato sembra di realizzare una miscela fatta solo di zucchero con la parvenza di limone o pesca. Cosa possiamo fare? Volete scoprire il segreto per non rinunciare a questa bevanda anche in estate? Bene, oggi voglio consigliarvi una ricetta facile, semplice e gustosa.

263171lxlble1hnkPeach-Iced-Green-Tea-Recipe-2263171lxlble1hnk

INGREDIENTI

  • 1 litro di acqua
  • 3 cucchiai di zucchero di canna grezzo
  • 3 bustine di tè (tè nero dal gusto forte o tè verde più delicato)
  • il succo di un limone spremuto
  • 2 pesche (belle mature)

Prendete un pentolino e versateci l’acqua, coprite con un coperchio e quando inizia a bollire aggiungete lo zucchero o il dolcificante naturale che preferite. Mescolate per bene e aspettate un altro po’, spegnete il fuoco e mettete le bustine di tè in infusione per 4-5 minuti. Successivamente toglietele e lasciate raffreddare il tutto. Unite il succo di limone (potete mettere il quantitativo che preferite, regolatevi assaggiando) e, aiutandovi con un imbuto, versate il liquido in una bottiglia di vetro con chiusura ermetica. Se amate il gusto alla pesca, dopo aver messo il limone, pelate e tagliate a pezzi le pesche lasciatele nel preparato per circa un’ora. Togliete la frutta e mettete in tè in una bottiglia. Fate raffreddare in frigo e poi bevete!

Per una ricetta più sfiziosa e dal sapore orientale potete sostituire eventuale frutta con la menta. Così facendo otterrete un tè profumato e ancora più dissetante! Un’altra idea, invece, è quella di inserire alcune foglioline di questa piantina nella variante al limone. 😉

Non dimenticate di servire il tutto con abbondante ghiaccio!

NOTA BENE – Il tempo di conservazione della bevanda è di circa 3 giorni.

Buona preparazione! ❤

12 risposte a "Tè freddo fatto in casa"

      1. Un sacco di gente, infatti, mi dice “ma come fai a berti questa schifezza, ma compralo”… Intanto so tutto quello che ci metto dentro e cosa ci metto! L’anno scorso ho dovuto farne 4 litri nel giro di due giorni perché tutti lo volevano!

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...