Bombe da bagno effervescenti

Buongiorno e benvenuti nell’angolo dello “spignatto”!!!! Siete pronti per una nuova ricetta da preparare in casa? Oggi impareremo a realizzare delle bombe da bagno colorate e superfrizzanti, un’idea regalo originale da fare a qualcuno che conosciamo o da riservare a noi stessi per rilassarci durante un bagno caldo. In pratica viene sfruttata la reazione chimica di alcune sostanze a contatto con l’acqua, quindi non spaventatevi. 😀 Questi simpatici oggettini sono semplicissimi da realizzare e hanno un costo contenuto.

Buona preparazione! ❤

263171lxlble1hnkhomemade-bath-bombs263171lxlble1hnk

INGREDIENTI

  • 200 g di bicarbonato di sodio
  • 100 g di amico di mais (maizena)
  • 100 g di acido citrico (acquistabile in farmacia)
  • 30 gocce di un olio essenziale a scelta
  • 1 cucchiaino di olio vegetale a scelta (io ho optato per l’olio di oliva)
  • coloranti naturali oppure cacao in polvere, cannella, curcuma

STRUMENTI NECESSARI

  • 1 tazzina da caffè
  • 1 cucchiaio di legno
  • 1 ciotola capiente
  • 1 cucchiaino
  • 1 oggetto pesante (libro, pacco di pasta….)
  • 1 spruzzino con acqua
  • 1 bilancia
  • stampi (formine per il ghiaccio, stampi in silicone, barattoli dello yogurt, sfera trasparente richiudibile per realizzare lavoretti natalizi….)

Pesate gli ingredienti in polvere (l’acido citrico si presenterà in granuli) e versateli in una ciotola, meglio se in vetro. Aggiungete l’olio di oliva, l’olio essenziale o la fragranza che preferite ed iniziate a mescolare spruzzando ogni tanto l’acqua con il nebulizzatore. Procedete con calma aiutandovi con un cucchiaio di legno ed unite gli ingredienti prescelti per colorare le vostre bombe (ad esempio un cucchiaino di curcuma o poche gocce di coloranti alimentari). Ricordate di nebulizzate poco alla volta, fino a quando il tutto inizierà ad amalgamarsi formando un composto lavorabile che dovrà risultare umido e non “fradicio”, altrimenti inizierà a frizzare! A questo punto potete procedere trasferendo la quantità che più vi piace nei contenitori che più vi ispirano. Lavorate con molta calma e premete bene con un cucchiaino strato dopo strato, per compattare. Sugli stampi rettangolari potete posizionare al di sopra un oggetto pesante per evitare che le bombe si espandano troppo. Lasciate riposare le vostre creazioni per 1 0 2 ore, finchè non si saranno solidificate e poi estraetele con cura. Posizionatele su di un vassoio e lasciate asciugare per un giorno intero (la superficie non dovrà risultare asciutta). Il gioco e fatto! 🙂

Potete confezionare i vostri lavori con nastrino o utilizzarli immediatamente.

NOTA BENE – Con le quantità indicate riempirete circa 6 stampini in silicone da 80-90 grammi. Se invece volete delle bombe da bagno perfettamente rotonde, potete utilizzare gli involucri di plastica a bolla che di solito si usano per i distributori automatici di sorpresine per bambini o da decorare a natale (in vendita anche nei negozi dei cinesi).

Ecco alcune bellissime creazioni trovate sul web che spero possano ispirarvi! ❤

katia-name-design10uyt

10 risposte a "Bombe da bagno effervescenti"

      1. Nelle immense e vaste distese di negozi cinesi puoi trovare ogni forma e colore…
        Io ne ho anche a tema, soprattutto per Pasqua e natale ma ce ne sono cosi tanti che diventa davvero davvero difficile scegliere….
        Ma una domanda, non è che estraendo poi si rompe la pallina effervescente? O si indurisce così tanto che si stacca senza problemi?

        Piace a 1 persona

      2. Ora riesco a farla staccare con facilità. 🙂 Certo inizialmente qualche pezzettino mi si sbriciolava ma era colpa della poca pressione che esercitavo con il cucchiaino nel momento in cui inserivo il composto negli stampini. La pratica insegna! 😀

        Piace a 1 persona

    1. Ciao Clara, certo che puoi iscriverti! 🙂 Ci sono due modi:
      – nella barra laterale a destra troverai tra le varie scritte “Segui il blog via mail” se clicchi sul pulsante la mia officina ti terrà aggiornata su ogni articolo.
      – oppure se sei iscritta a Facebook puoi cliccare sul link della pagina e seguire anche lì le mie pubblicazioni.
      Spero di esserti stata utile. A presto!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...