Crema per le mani fai da te – ricette per la pelle screpolata

Soffrite di secchezza alle mani? Tendono a screpolarsi tutto l’anno e soprattutto di inverno? Gli sbalzi di temperatura, l’utilizzo di detersivi o detergenti troppo aggressivi sono le principali cause di disidratazione di questa parte importante del nostro corpo. Cosa fare? Possiamo correre ai ripari grazie ad alcune ricette naturali da preparare comodamente a casa. Lo “spignatto” è un bel modo per autoprodurre cosmetici ed avvicinarsi al mondo dell’ecobio e del green in generale, non è mai troppo tardi per abbracciare questa filosofia di vita. Tutti gli ingredienti vegetali che andrò ad elencarvi potete acquistarli comodamente nella vostra erboristeria di fiducia o su siti online di materie prime. Le creme che vi propongo sono altamente nutrienti ed emollienti grazie alla presenza di oli specifici dalle numerose proprietà benefiche.

1… 2… 3… Tutti in cucina! 😀

263171lxlble1hnkcome-fare-in-casa-crema-mani-naturale-nutriente-idratante263171lxlble1hnk

INGREDIENTI

  • 170 g di burro di karitè
  • 15 g di burro di cacao
  • Circa ¾ di tazza di olio di mandorle
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 2 cucchiai di olio essenziale a scelta
  • alcuni cubetti di ghiaccio

Scegliete un recipiente da poter utilizzare nel microonde, versatevi all’interno il burro di karitè e il burro di cacao. Accendete il forno a microonde alla potenza media per circa 30 secondi (ripetete l’operazione più volte se necessario) e aspettate che gli ingredienti siano ben sciolti. Mescolate accuratamente e versate il composto in una ciotola dai bordi alti che poi inserirete all’interno di una ciotola più grande ripiena di cubetti di ghiaccio (il freddo permetterà al composto di mantenersi al meglio durante la lavorazione). Con il mixer a bassa velocità frullate il tutto aggiungendo l’olio essenziale che più vi piace. Lasciate raffreddare e poi trasferite il tutto in un vasetto di vetro dotato di coperchio. Conservate la crema al riparo dal calore e dalla luce diretta del sole.

NOTA BENE – La durata di questo cosmetico è di un mese.

___________

INGREDIENTI

  • 50 grammi di burro di karitè
  • 30 grammi di olio di mandorle dolci
  • 15 gocce di olio essenziale di limone
  • 15 gocce di olio essenziale di pompelmo

Mescolate insieme il burro di karitè e l’olio di mandorle dolci, utilizzate una frusta in modo da evitare la formazione di grumi e poi aggiungete al composto le gocce di olio essenziale di limone e di pompelmo. Continuate a mescolare ancora per qualche minuto ed ecco pronta la vostra crema per le mani.

___________

INGREDIENTI

  • 40 g di burro di karitè
  • 40 g di olio di mandorle dolci
  • 20 gocce di olio essenziale di arancio dolce (facoltativo)

In una ciotola mettete il burro di karitè e l’olio di mandorle, poi lavorate il composto aiutandovi con una spatola. Quando il tutto inizierà ad amalgamarsi continuate usando una piccola frusta fino ad ottenere una crema omogenea e priva di grumi. A questo punto potete incorporare l’olio essenziale e mescolare un altro po’. Riponete il vostro cosmetico in un vasetto di vetro con chiusura ermetica ed il gioco è fatto.

NOTA BENE – Questa crema si conserva per almeno un anno.

Buona preparazione! ❤

katia-name-design10uyt

5 risposte a "Crema per le mani fai da te – ricette per la pelle screpolata"

  1. anche le creme mani sono una delle mie debolezze, ne ho parecchie che uso in funzione del grado di secchezza (si si, non sto del tutto bene ma questo lo sapevo già! 😀 ) la versione con olio di arancio dolce potrebbe essere quella che mi ispira di più, anche perchè si conserva molto e può essere una idea carina anche da regalare 😉

    Piace a 1 persona

    1. ^_^ Anche io sono fissata per le creme per le mani. Negli ultimi mesi sto soffrendo di secchezza e diciamo che ne sto testando parecchie… tuttavia il miglior rimedio penso che sia produrre in casa con validi ingredienti. Fammi sapere se le ricette che provi hanno una buona resa sulla tua pelle. :-* Un bacio!!!

      Piace a 1 persona

Rispondi a evergreen Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...