Zucchero aromatizzato fai da te

Lo zucchero aromatizzato è una delizia da utilizzare per addolcire il tè, gli infusi… un piacere da non perdere che va bene sia d’inverno e sia in estate! Per me che amo rilassarmi con una bevanda calda in ogni momento della giornata è il top. Era da tempo che volevo condividere con voi questa dolce scoperta e finalmente ecco un bell’articolo a riguardo. Il procedimento è davvero semplice e per nulla impegnativo, in più avete libera scelta di personalizzare la ricetta come più vi piace aggiungendo anche frutti di stagione, fiori di campo, piante aromatiche…

Che aspettate? 1… 2… 3… tutti in cucina! 😀

263171lxlble1hnkSugars-11-Gifts263171lxlble1hnk

ZUCCHERO AROMATIZZATO ALLA CANNELLA

Aggiungete a 150 gr di zucchero semolato ed un cucchiaino bello pieno di cannella in polvere, mettete tutto in un vasetto ermetico e lasciate riposare per una settimana (agitando ogni tanto per mixare bene gli ingredienti). Trascorsi i 7 giorni polverizzate il composto con l’aiuto di un mixer da cucina finchè non otterrete una consistenza fine ed un colore beige chiaro.

ZUCCHERO AROATIZZATO ALLA VANIGLIA

Prendete 150 gr di zucchero semolato ed un baccello di vaniglia, metteteli in un vasetto di vetro con tappo ermetico e lasciate una settimana ad aromatizzare. Di tanto in tanto andate ad agitare in modo da miscelare bene ingredienti. Trascorso il tempo necessario prendete il tutto e trasferitelo in un mixer da cucina. Polverizzate alla massima potenza fino ad ottenere uno composto finissimo ed impalpabile.

ZUCCHERO AROMATIZZATO ALLA MENTA

Desiderate avere una bevanda rinfrescante? Nessun problema! Raccogliete della menta e fatela essiccare. Successivamente polverizzatela e aggiungete 1 cucchiaino ogni 120 gr di zucchero. Il profumo è davvero unico!

Fatemi sapere se provate una di queste aromatiche miscele e se vi piacciono! 😉

katia-name-design10uyt

 

15 risposte a "Zucchero aromatizzato fai da te"

  1. sssssiiiiiii! io ho provato la versione cannella e vaniglia (separatamente), mi piace utilizzare lo zucchero di canna perchè trovo che abbia una marcia in più in quanto ad aroma e profumo.
    Quest’anno ho visto che la menta tenuta in vaso promette veramente bene, sono spuntate una miriade di piccole foglioline profumate, perciò ora mi hai dato uno spunto interessante per provare la terza alternativa “zuccherosa”….

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...